logo1st1st10st13st20st25st36


 Itautoweb
banner1

134 296 367 564 580 637 670 695 778 894 m1283 1298p 1306  1344 1574 

"La tua auto italiana dal 1993 ad oggi"      

Notizie storia design curiositÓ oggi ieri la tua prova
chi siamo       Eco itauto       dizionario       prima pagina       contattaci       confronti       concessionari

Ultima modifica: Martedì 10 febbraio 2015

 

ALFA 159 1.9 JtdM 16v Sport Wagon Distinctive diesel                              Nome: "Gattona"  


 Proprietà

 Matteo

 Zona

 Milano

 Immatricolazione

 Maggio 2008

 Acquisto (usato)

 Aprile 2011

 Articolo

 Febbraio 2015

 Km acquisto

 70000

 Km articolo

 190000

 Colore

 Marrone metallizzato 

 Lancia k Lancia k  Lancia k 
 Lancia k Lancia k  Lancia k 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

Esterni


Votazione: 9,0


 

La 159 è in giro dal 2005. Vale il classico “de gusti bus….), credo però che Giugiaro ha fatto un gran bel lavoro. Linee sinuose, sportiva anche da fermo, con quel “nasone” così caratterizzante. Linea di cintura alta, frontale aggressivo (da “gattone”) posteriore altrettanto. E’ Alfa a tutti gli effetti e si lascia ancora guardare, affascinante.  Io ho la SportWagon, forse ancora la più bella in assoluto, anche se messa a confronto con le familiari ancora in listino.

 

 

 

 

 

 

  

Interni


Votazione: 8,5


 

 

Gli interni chiari (sedili, plancia, plastiche interne) le donano un certo piglio “lusso/snob”. Su questo fronte non è mai stata un parametro di riferimento della categoria. Quando l’acquistai usata non fu certo per gli interni (anche se per me sono importanti dato che passo ore in macchina). Usandola negli ultimi 3 anni però ne ho apprezzato al comodità e la qualità complessiva. Questa estate ho preso ad un centro commerciale un prodotto per pulire i tessuti e sono tornati come nuovi!!!!

.

 

 

 

 

 

 

 

  

Affidabilità


Votazione: 10


 

Acquistata usata nel 2011 (la macchina è del 2008) ha fatto solo i tagliandi regolari e, devo essere sincero, nemmeno quelli. La casa richiede un tagliando ogni 30 mila chilometri. Io lo faccio ogni 40 mila. Presa a 70 mila ora ne ha 190 mila ed è come un orologio svizzero. Ok. Qualche pezzo logoro l’ho sostituito, ma chiedo a chiunque se non avrebbe fatto una firma per sostituire su una vettura usata, percorrendo circa 120 mila chilometri una batteria, un cuscinetto ruota e 3 lampadine di posizione….

 

 

 

 

 

 

 

  

Comandi e Strumenti


Votazione: 8,5


 

Il quadro è in classico stile Alfa, con i due cerchi a delimitare contagiri e contachilometri, le indicazioni del  computer di bordo al centro e sulla plancia i classici ovali: carburante, pressione del turbo, temperatura dell’acqua. Il clima è automatico bizona ed è tutto a portata di mano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Abitabilità e bagagliaio


Votazione: 7/8


 

Occorre capire che si chiama “SportWagon” e non “Station Wagon”. Fatta questa premessa la valutazione diventa subito positiva. L’abitabilità per i passeggeri è più che discreta. Io sono alto 1.82 e mi trovo comodissimo al posto di guida ma ho percorso percorsi medio lunghi in 4 persone ed il viaggio è stato considerato da tutti comodo. Dove forse difetta un attimo è il bagagliaio. Ci si aspetterebbe molto più spazio. Di per se lo spazio c’è, quello che manca è una grande porta d’accesso. Il portellone è sagomato per dare più risalto all’immagine sportiva che alla capacità di carico e questo ne riduce la versatilità per chi conta di usarla come macchina da carico.

 

 

 

 

 

  

Confort


Votazione: 9,0


 

Il confort è una la nota lieta. E’ stata la prima Alfa da me acquistata e temevo, passando dalle storiche comodità delle Lancia di patire il salto. E invece…. Il motore è un po’ rumoroso, soprattutto a freddo e a certi regimi, qualche fruscio aerodinamico, ma per il resto comodissima, e anche se bassa e con un assetto non “morbidoso” macina chilometri in autostrada senza farli pesare a chi c’è sopra

 

 

 

 

 

 

 

  

Motore


Votazione: 9,0


 

Proprio un bel motore. E’ il classico 1.9 jtd Fiat da 150 cavalli ma sorprendente per la prontezza. Questo anche se abbinato ad un cambio automatico. Risponde già dai bassi regimi ed è sempre reattivo. Unico neo è che è un diesel non freschissimo di progettazione, quindi un po’ rumoroso. Si tratta comunque di un euro 4.

 

 

 

 

  

Prestazioni


Votazione: 9,0


 

Sono 150 cavalli ma credo sembrino di più. La ripresa è molto divertente ed arriva quasi subito ai 180. Poi l’aerodinamica ed il peso vettura si fanno sentire. Resta comunque il fatto che dalle mie parti è più di tutor e autovelox quindi: va già fin troppo

 

 

 

 

 

  

Consumi


Votazione: 9,0


 

La mia “nasona” fa in media i 17 Km/l. Il computer di bordo è veritiero perché faccio di solito il pieno e mi piace controllare facendo anche i conti con la calcolatrice…. In città diventa più esosa e raggiunge i 12 Km/l. Però secondo me in molti si sarebbero aspettati consumi più alti. E teniamo conto che ho il cambio automatico che dicono essere più energivoro.

 

 

 

  

Alla guida


Votazione: 10,0


 

Beh, credo che il marchio sia universalmente riconosciuto come costruttore di vetture dell’anima sportiva. Nonostante la mia 159 sia sport wagon sono rimasto però quasi spiazzato dal modo con cui reagisce. E’ un puro spettacolo. Non stiamo parlando di una macchina per fare gare intendiamoci. Ma la tenuta di strada, la precisione di guida, la prontezza alla frenata sono veramente “quasi” da una coupè sportiva….Il cambio automatico permette la guida un souplesse e se ci si vuole divertire un po’ di più si può passare al sequenziale….

 

   

Pregi e Difetti

 

  • Bagagliaio non ampissimo e troppo profondo

 

 


 

 
  • Prestazioni  sopra le aspettative e piacere di guida

  • Design elegante e aggressivo

  • Comodità abbinata a robustezaz e affidabilità

 

 Conclusione


Votazione: 9,0


 

Credo semplicemente sia la miglior macchina che abbia mai avuto da quando ho la patente (circa 25 anni) oltre che la più bella

 

.

 

Esterni

 

interni

 

affidabilita'

 

comandi

 

vivibilita'

 

confort

 

alla guida

 

motore

 

prestazioni

 

consumi

 

pregi / difetti

 

conclusione

 

dati  vettura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

logo itauto2

www.itautoweb.it