logo1st1st10st13st20st25st36 


 Itautoweb

banner1


"La tua auto italiana dal 1993 ad oggi" 

134296367564580637695778894m1283130613441574

 

Notizie storia design curiositÓ oggi ieri la tua prova

chi siamo       eco itauto       dizionario       prima pagina       contattaci       confronti       concessionari

 

 

Maserati Ghibli 3.0d V6 24v 275cv ottobre 2013

Il top del top per immagine, eleganza, prestigio, comodità, grinta, prestazioni, guidabilità e buoni consumi 


 

 

1868- maserati quattroporte 2013

Ancor più della ammiraglissima “Quattroporte”, volevamo fare un confronto tra la bellissima tre volumi del segmento E, della casa del Tridente, con le sue più agguerrite e blasonate rivali. Oltre tutto non con una versione qualunque, ma con quella più interessante per il mercato nazionale, ma anche continentale visto che l'alimentazione a gasolio, in questo settore, è sicuramente il più richiesto. In questa fascia di prezzo, stazza e tipologia di vettura, oltre il 95% della clientela richiede l'autonomia elevata del diesel che i potenti 6 e 8 cilindri a benzina, per quanto evoluti, non possono assicurare. Ebbene per la prima volta nella sua prestigiosa storia, la Maserati si concede il lusso di regalare prestazioni, classe, comfort ma anche costi di gestione sostenibili, dato che questi propulsori diesel di 3.0 litri sovralimentati, oltre a consumi moderati rispetto alle potenze in gioco, richiedono anche manutenzioni normali, con i vantaggi economici ad essi collegati. Fresca di debutto, la Ghibli affascina per le sue linee che esprimono un'eleganza raffinata nel solco della tradizione italiana, che si miscela alla perfezione con la sportività delle più cattive coupé. Una berlina dalle dimensioni generose, ma dalla guidabilità facile, divertente, coinvolgente come una piccola cattiva. Abbiamo trovato ben 15 sfidanti di altissima stirpe, tra le quali la grossa berlina Lancia. Il gota delle berline di immagine, divertenti, parsimoniose e di grande comfort. La Ghibli contende la prima piazza con la sinuosa e raffinata Bmw 535d. Al propulsore più potente e prestazionale della tedesca, il tridente sfoggia una linea ancor più da brivido e degli interni più caldi. Sarà un caso che la seconda classificata è la versione depotenziata della 5, ovvero la 530d. Terza, assoluta, un'altra di terra germanica, ma questa volta è la casa degli anelli ad imporsi con la sua alta tecnologia, con potenza e prestazioni paragonabili alla 535d. Dove la tre volumi dell'Audi non regge il raffronto, è sullo stile, sia esterno che interno. Per quanto tutto sia fatto alla perfezione, il grigiore e la freddezza diffusa è un elemento a nostro avviso selettivo, che non la distingue.

 

 

1868- maserati quattroporte 2013

Stiamo parlando di vetture dai prezzi di acquisto mediamente attorno ai 60mila euro, quindi, si dà per scontato il livello qualitativo elevato, ma l'atmosfera e le sensazioni emozionali sono il vero fulcro che fa pendere la bilancia verso la scelta di acquisto. Molto equilibrate la classica di Stoccarda E, e la meno performante delle A6, seguite a ruota dall'inglese Jaguar, che perde là dove un tempo avrebbe fatto scuola. Le inglesi, da oltre un secolo si distinguono per classe, raffinatezza, pelli e legni pregiati, dei veri salotti britisch, ma dall'esterno passando all'interno, si nota più la qualità molto buona alla tedesca, piuttosto che il gusto britannico. Si piazza al sesto posto onorevolmente la nostra Lanciona. Da molti criticata per le sue chiare origini yankee, non avrà il pedigree e la tecnologia esasperata di molte rivali qui presenti, ma la classe non manca, e l'eleganza degli interni mette in riga anche le più famose. Il suo prezzo è, considerata questa schiera di pretendenti, quasi a buon mercato rendendola a dir poco attraente. Dove paga pegno è nelle prestazioni buone, ma non eccelse come molte altre, e anche i consumi risultano essere tra i più elevati, cosa che non lascia certo sbalorditi, vista la stazza più da segmento F che da E. Basti pensare che rispetto alla Ghibli, che è spinta praticamente dallo stesso Multijet 3.0 litri, la berlina della Lancia accusa quasi 2 quintali in più di peso. A nostro giudizio, le versioni alternative delle tre case tedesche non convincono. Sia le semi cinque porte 5 GT di Bmw, che A7 di Audi sono quasi sgraziate ed insieme alla sportiva CLS di Mercedes, fanno pagare a caro prezzo la scelta stilistica anticonvenzionale. L'unica giapponese nel lotto, peccato non aver inserito le ibride di Lexus, non brilla in nessuna voce particolare e togliendo l'estetica un poco barocca e non equilibrata, rimane comunque una scelta fuori dal coro gradevole senza difetti. Nei che invece hanno portato la Panamera di Porsche assieme alla nobile inglese Suv in fondo alla classifica. La Porsche non eccelle in nessuna voce, ma ha un prezzo di listino veramente troppo alto, oltre ad un'estetica probabilmente sportiva, ma per nulla elegante e distinta. Non sarà una berlina, ma il lignaggio è quello, per la versione grintosa della regina del deserto. La Sport di Range denuncia per la sua formula da mezzo da sbarco, consumi altissimi e prestazioni inferiori alle rivali, oltre ad un prezzo fuori catalogo. In compenso la tecnica motoristica e lo stile è certamente ai vertici.

 

 

 


 

 

PODIO: le migliori classificate su 16 sfidanti

 

posto 

1864-maserati ghibli 13  bmw 5 4p 11

2°

posto 

bmw 5 4p 11

 3°

posto 

audi a6 4p 11

 

 

 


Tabella con dati per modello 


 

 

 CASA

 MODELLO

VERSIONE

 ALLESTIMENTO

 CV

 VELOCITA'

MAX

 ACCELER.

0-100 Km/h

 CONSUMO

statale Km/l

 PREZZO

 Maserati

Ghibli

 3.0 d V6 24v

Diesel

275

250

06,3

20,0

 68696

Audi

A6

3.0 TDI V6

Quattro S tronic Bus. Plus

245

250

06,1

18,8

59950

Audi

A6

3.0 TDI V6

Quattro S tronic Bus. Plus

313

250

05,1

18,2

64550

Audi

A7

3.0 TDI V6

Quattro S tronic Bus. Plus

245

250

06,4

19,6

71300

Audi

A7

3.0 TDI V6

Quattro S tronic Bus. Plus

313

250

05,3

18,2

74300

Bmw

5

530 d V6

Luxury

258

250

05,8

21,3

62090

Bmw

5

535 d V6

Luxury

313

250

05,3

20,4

68380

Bmw

5 GT

530 d V6

Luxury

258

246

06,2

19,2

68890

Bmw

5 GT

530 d V6

Luxury

313

250

05,7

18,8

74190

 Infiniti

M

M30 d V6 

S Premium

238

250 

 06,9 

 16,9 

 66015 

 Jaguar

 XF 

3.0 D V6 

 S Portfolio 

275

250 

 06,4 

20,0

 63210 

 Lancia 

 Thema

 3.0 V6 Mjet2 

 Executive 

239

230 

 07,8 

 16,9 

 50900 

 Range R.

  Sport 

3.0 D V6 

S AutB. Dynamic 

 292 

222

 07,2 

12,3

 91300 

 Mercedes

E350 Blue Tec V6 

 Premium 

252 

 250 

 06,6 

 21,3 

 64420 

 Mercedes

CLS 

CLS350 CDI V6 

BlueEfficiency 

265 

 250 

 06,2 

 20,0 

 71427 

Porsche 

 Panamera

 3.0 D V6

Diesel 

250

 242 

 06,8 

 18,2 

 86363 

 

 

Tabella con Votazioni e classifica finale


 

 

 CASA

 MODELLO

VOTO

MOTORE

 VOTO

PRESTAZIONI

 VOTO

CONSUMO

 VOTO

PREZZO

 VOTO

LINEA

 VOTO

INTERNI

 PAGELLA

TOTALE

 CLASSIFICA

FINALE

 Maserati

 Ghibli

9,0

9,5

9,0

8,0

  10,0+

 9,0 

 55,0/60

Audi

A6

8,5

9,5

8,5

9,0

 8,5

8,5

 53,0/60

Audi

A6

10,0

10,0

8,0

8,5

 8,5

8,5

 53,5/60

Audi

A7

8,5

9,5

8,5

8,0

 8,0

8,5

 51,0/60

Audi

A7

10,0

10,0

8,0

7,5

 8,0

8,5

 52,0/60

Bmw

5

8,5

9,5

9,5

8,5

 9,5

8,5

 54,0/60

Bmw

5

10,0

10,0

9,0

8,0

 9,5

8,5

 55,0/60

Bmw

5 GT

8,5

9,5

8,5

8,0

 5,5

8,5

 48,5/60

11°

Bmw

5 GT

10,0

10,0

8,5

7,5

 5,5

8,5

 50,0/60

 Infiniti

 8,5

 9,5

 7,5 

 8,5 

  6,5 

8,5

  49,0/60 

 10°

Jaguar 

XF 

 9,0

 9,5

9,0

 8,5 

  8,0 

 8,5 

  52,5/60 

 5°

 Lancia

Thema 

 8,5

 8,5

 7,5 

 10,0 

 8,5

 9,0 

  52,0/60 

 6°

 Range R.

Sport 

 9,5

 8,5

 5,0 

5,5

 9,0

 9,5 

 47,0/60

 13°

 Mercedes

 8,5

 9,5

 9,5 

 8,5 

  8,5 

 8,5 

 53,0/60

 4°

 Mercedes

 CLS

 8,5

 9,5

 9,0 

 7,5 

  8,0 

 9,0 

  51,5/60 

 7°

 Porsche

Panamera 

 8,5

 9,0

 8,5 

 6,5 

  6,5 

 8,5 

 47,5/60

 12°

 

  

logo itauto2                      Se vuoi vivere la tua città di Sesto San Giovanni, non perderti il giornale on line e cartaceo  lo specchio

www.itautoweb.it