logo1st1st10st13st20st25st36 


 Itautoweb

banner1


"La tua auto italiana dal 1993 ad oggi" 

134296367564580637695778894m1283130613441574

 

Notizie storia design curiositÓ oggi ieri la tua prova

chi siamo       eco itauto       dizionario       prima pagina       contattaci       confronti       concessionari

 

 

Alfa Romeo 4C 1.7 Ti gennaio 2014

Una supercar compatta tutta da guidare, senza fronzoli ed eccessi di potenza e di peso, dal sound e linee mozzafiato


 

 

Alfa 4C

Auto d'immagine, da sogno, ma anche possibile. Una supercar che non ha nulla da invidiare al gota delle sportivissime dal prezzo a cinque zeri. La tecnologia profusa nella compatta ed affascinante due posti è al vertice della produzione mondiale. Da un sofisticato ma affidabile propulsore sotto i due litri di cilindrata, si è giunti ad una potenza molto buona ma che non spaventa visto che siamo sotto i 250 cavalli. Come oramai abbiamo più volte sottolineato, sulla “4C”, si è puntati sulla leggerezza, in modo tale che il rapporto cavalli per kg. fosse paragonabile, se non migliore rispetto alle grosse coupè da 500-600 e più cavalli. Una due posti secca, tutta da guidare come se si fosse in gara anche per un normale tragitto casa ufficio. Bella da guardare, viste le sue linee mozzafiato che leggono la storia del marchio attualizzandola in ogni sinuosa curva o presa d'aria. Coinvolgente anche solo da ascoltare visto il suo sound da Formula1. Il prezzo non è certo pari ad un'utilitaria, ma rispetto ad una supercar di tali emozioni, i circa 50.000 euro necessari sono quasi onesti.

 

 

Alfa 4C

Una vettura particolarissima che non trova una folta schiera di avversarie, proprio in virtù dei parametri da considerare. Se teniamo conto delle prestazioni di scatto, ripresa e guidabilità, dovremmo prendere in considerazione anche le Ferrari, Porsche, Lamborghini, ed altre che però sono spinte da motori dai cinque ai sette litri con potenze anche tre volte superiori a quella espressa dal quattro cilindri milanese. Ma non si può trascurare anche la voce di acquisto nonché di diversa gestione della vettura stessa. La “4C” coi suoi poco più di 50.000 euro costa anche quattro volte meno di alcune super sportive, consumando anche tre volte di meno. Le sue vere antagoniste sono effettivamente due, la britannica Lotus, che ha fatto della leggerezza e dell'essenzialità il suo DNA, e della più piccola delle Porsche, la versione chiusa della Boxster, ovvero la Cayman, spinta dal più piccino e tranquillo dei sue boxer. Per compattezza, costo, ottime prestazioni, coinvolgimento emotivo, anche le tre più piccole sportive tedesche dei marchi Audi, Bmw e Mercedes possono essere delle temibili rivali, anche se lo spirito di fondo è non poco diverso. La TT, come Z4 e la SLK sono più macchine, ovvero non cedono nulla in termini di comfort, rimanendo sostanzialmente lontane dalla cattiveria ed incisività tra i cordoli della piccola Alfa. Comunque tutte e sei le vetture in gara escono dalla sfida con votazioni molto alte. Linea e prestazioni sono al top sull'italiana, come eccellenti sono anche il propulsore e i consumi. A tenergli il passo sulle vivaci performance, solo la Porsche che ad una punta velocistica migliore fa registrare un buon distacco sullo scatto. La Lotus, riesce a contendere la palma della migliore alla “4C” in termini di consumo, proprio in virtù di un peso piuma che le permette di muoversi senza grosse masse in gioco. La più temibile avversaria, a nostro avviso rimane la spider – coupé della Bmw. Ad una linea comunque mozzafiato che abbina dinamismo ad un'elevata eleganza, ha nel suo alto equilibrio la migliore dote. In questa sua versione intermedia due litri da 245 cavalli ha eccellenti prestazioni, consumi onesti ed anche il miglior prezzo tra le sei contendenti. La Porsche paga un prezzo più alto, una linea che a nostro avviso non rapisce i cuori come le altre e dei consumi più alti, comunque buoni.

 


 

 

PODIO: le migliori classificate su 6 sfidanti

 

posto 

Alfa 4C 

2°

posto 

bmw z4 14

 3°

posto 

mercedes slk 14

 

 

 


Tabella con dati per modello 


 

 

 CASA

 MODELLO

VERSIONE

 ALLESTIMENTO

 CV

 VELOCITA'

MAX

 ACCELER.

0-100 Km/h

 CONSUMO

statale Km/l

 PREZZO

 Alfa

4C

 1.7 Ti 16v

unico

240

258

04,5

20,0

 53437

Audi

TT

2.0 TFSI 16v

Quattro S tronic Bus.

272

250

05,4

16,3

50520

Bmw

Z4

2.0 Ti 16v

sDrive 28i

245

250

05,7

17,8

46632

Lotus

Elise

1.8 i 16v

S

220

204

06,5

20,0

51500

Mercedes

SLK

1.8 Ti 16v

250 Premium

204

244

06,5

18,8

53425

Porsche

Cayman

2.7i B6

2.7

275

266

05,7

15,8

56034

 

 

Tabella con Votazioni e classifica finale


 

 

 CASA

 MODELLO

VOTO

MOTORE

 VOTO

PRESTAZIONI

 VOTO

CONSUMO

 VOTO

PREZZO

 VOTO

LINEA

 VOTO

INTERNI

 PAGELLA

TOTALE

 CLASSIFICA

FINALE

 Alfa

 4C

9,5

10,0

9,5

8,0

  10,0

 8,0 

 55,0/60

Audi

TT

9,5

9,0

8,0

8,5

 8,0

8,0

 51,0/60

Bmw

Z4

9,0

9,0

8,5

9,0

 9,5

8,5

 53,5/60

Lotus

Elise

9,0

8,0

9,5

8,5

 9,0

7,0

 51,0/60

Mercedes

SLK

8,0

8,5

9,0

8,0

 9,0

9,0

 51,5/60

Porsche

Cayman

8,5

9,5

7,5

7,5

 8,5

8,5

 50,0/60

 

  

logo itauto2                      Se vuoi vivere la tua città di Sesto San Giovanni, non perderti il giornale on line e cartaceo  lo specchio

www.itautoweb.it